Lady Gaga a Milano, tutte le news del concerto in anteprima

Dopo due anni di assenza torna a Milano per il Mega Show al forum di Assago la nostra Miss Germanotta in arte Lady Gaga.
image

image

Con la sua unica data Italiana del suo Artrave: the Artpop Ball Tour é già Sold Out da diversi mesi.
image

image

E’ la nuova regina del pop, un mix a base di musica, fashion art e party sono i segreti di questo straordinario evento.
image

Stravaganti abiti di scena, coreografie all’avanguardia, scenografie tutt’altro che concettuali.
Da dove iniziamo? Ad aprire il concerto un’altro personaggio a cui non piace passare inosservato, la chiaccheratissima drag ween barbuta vincitrice dell’ultimo Eurovision Song Contest: Conchita Wurst.
image

image

Nel concerto milanese di Lady Gaga i brani previsti saranno un repertorio di tutti i piu grandi successi dal 2008 a oggi, inizialmente ci concederà un saggio delle sue capacità vocali e del talento da pianista in tre brani consecutivi: In Dope, You & I, Born this Way e The Fame del 2008 per poi continuare con Artpop del 2013 Guy, Donatella, Venus, Manicure, Just dance, Poker Face, Telephone, Part-ynauseous, Paparazzi, Do what u want, Dope, Jewels N’ Drugs, The Edge of Glory, Judas, Aura, SexxxDreams, Mary Jane Holland, Alejandro, Ratchet, Bad Romance, Applause, Swine e Gypsy.
image
image

image

image

Ora parliano del guardarobba, comprende un look da raver, due grosse conchiglie che unite formano un reggiseno, un abito da piovra con grandi tentacoli, un body dorato corredato di ali e, bustier in lattice nero, immancabile il pezzo forte fra gli outfit l’abito disegnato da Donatella, un glam look creato dall’atelier Versace.
image

image

image

image

Si tratta di un vestito per rendere l’idea bianco, che ricorda quello indossato da Marrylin Monroe nelle scene di: Quando la moglie e’ in vacanza, l’abito è corredato da una folta parrucca biondo platino.
image

image

image

Parrucche esageratamente voluminose almeno dieci che la performer cambierà nel corso del concerto.
image

Ma non di meno è la scenografia.
E’ stata ricostruita una grande caverna bianca divisa in due sezioni, con passerelle trasparenti, che si uniscono nell’area del pubblico, per permettere a tutti una buona visione da ogni ancolo del forum.
image

image

image

Sono tutti questi gli ingredienti di quello che si preannuncia un vero e proprio evento e lei sicuramente non ci deluderà.
E’ tutto! E per chi c’è ci vediamo al concerto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...